Hotel Vicenza Est

Viaggio alla scoperta di Van Gogh: artista e uomo

Vogliamo raccontarvi le nostre impressioni sulla mostra dedicata al celebre pittore olandese – Van Gogh Tra il grano e il cielo – ma prima spendiamo volentieri qualche riga nella descrizione della passeggiata che conduce alla sede dell’esposizione. Vedrete, ne vale la pena!

Per raggiungere la mostra, dovete attraversare il centro storico di Vicenza ma questo, più che di un dovere, rappresenta un vero piacere: percorrerete viali e stradine fiancheggiati da palazzi storici di progettazione palladiana e non. Vi consigliamo caldamente di gustarvi, prendendovi i giusti tempi, l’itinerario che vi porterà a uno dei simboli della maestria del Palladio: la Basilica Palladiana, sede della mostra “Van Gogh Tra il grano e il cielo”.

Una volta entrati, lasciatevi stregare dalla location unica in cui sono esposte le opere di Van Gogh: un’atmosfera ricca di magia, che si aggiunge ad altra magia. Visitando gli spazi della mostra, sarete trasportati nel mondo artistico e interiore del pittore, dai primi “acerbi” disegni fino ad alcune delle opere più “mature”.

Sotto agli vostri occhi, assisterete all’evoluzione e al processo di maturazione del tormentato artista: dai primi esperimenti di disegno dell’autodidatta in “erba” fino ad apprezzarne tutti i mutamenti. Noterete come luoghi e persone a lui familiari siano l’ispirazione per opere dai differenti soggetti.

A complemento della descrizione delle opere, leggerete estratti della corrispondenza di Van Gogh con il fratello Theo, parole rivelatrici degli intensi stati d’animo del pittore.

Uscirete dalla mostra sicuramente stupiti dallo stretto intreccio tra l’arte e le vicissitudini personali dell’artista. Per apprezzarlo in pieno, vi consigliamo di farvi guidare nel tragitto da una delle preparate guide a disposizione, che sapranno illustravi ogni opera nel dettaglio e nella maniera più appropriata.

Prenota

Email

Chiama